Attività

PROGETTO DI CALCIO

I bambini giocano a calcio con un allenatore tre volte a settimana. Ma è molto di più di un semplice allenamento. I bambini possono iniziare il giorno con una porzione di porridge nutriente e nel pomeriggio placare la fame con posho (un porridge di mais) e fagioli. In questi giorni non devono preoccuparsi dei pasti. Inoltre lo sport divulga molti valori importanti per la vita quotidiana e forma i loro caratteri. 

Dopo l’allenamento possono lavare l’abbigliamento e fare la doccia, attività che svolgono normalmente nella diga sporca di Gulu. Gli allenamenti ci presentano una buona opportunità per farci un'idea dell’ attuale situazione dei bambini e parlare loro di quello che succede e dei problemi.  

In questi giorni possiamo occuparci dei bambini feriti o malati e portarli da un dottore. Dopo l’allenamento un pastore fa visita ai bambini. Li incoraggia con la parola di Dio e recita le preghiere con loro. Perché crediamo che chi sta bene internamente, possa sopportare la dura vita della strada con più forza.

treating wounds
treating wounds

taking care of healing status
taking care of healing status

support in emergency
support in emergency

treating wounds
treating wounds

1/6

COOPERAZIONE CON IL GOVERNO E LA POLIZIA DI GULU

I bambini che vivono sulla strada qui a Gulu si confrontano ogni giorno con la violenza. Sono picchiati, torturati, incarcerati e talvolta perfino uccisi.

Tentiamo di proteggergli insieme con la polizia, i dirigenti della comunità e i funzionari del governo.

Siamo in costante contatto con i politici locali e la polizia per parlare della situazione dei bambini.

Vogliamo migliorare la loro posizione nella società. In più i bambini sono coinvolti sono attivi e coinvolti in attività.

counseling
counseling

happy moments
happy moments

make a wish
make a wish

counseling
counseling

1/6

RITORNO ALLA FAMIGLIA

Il nostro obiettivo principale è dare una casa sicura ai bambini senza tetto. Allo stesso tempo coinvolgiamo i bambini chi non vanno più a scuola, hanno una disabilità, e aiutiamo anche le loro famiglie in caso abbiano bisogno di sostegnol.

 

I bambini con cui lavoriamo sono registrati presso la nostra organizzazione. Abbiamo informazioni sulla situazione famigliare e in questa maniera possiamo seguire più facilmente la loro situazione o quella delle loro famiglie.

Contattiamo i genitori od i parenti e tentiamo di scoprire di più dei bambini e del loro passato. Parliamo anche con i dirigenti politici locali e cerchiamo le possibilità di riportarli alle loro famiglie. Inoltre è importante per noi sostenerli anche dopo questo processo.

 

 

 

 

Focus
Focus

Breakfast
Breakfast

C.C.U.-ChildrenCareUganda
C.C.U.-ChildrenCareUganda

Focus
Focus

1/6

ASSISTENZA MEDICA

Facciamo tutto ciò è in nostro potere per prenderci cura della loro salute. Prestiamo loro pronto soccorso, li portiamo all’ospedale se necessario e monitoriamo il loro stato di salute.

Non vogliamo in nessun caso che i bambini soffrano o addirittura muoiano solo perché non possono pagare il test per la malaria di 1,50€ o il trattamento successivo. O che soffrano per i dolori di una ferita infettata.

I bambini sanno che possono sempre venire da noi quando hanno bisogno di soccorso.

Charlie at the police station
Charlie at the police station

releasing kids out of jail
releasing kids out of jail

Team CCU
Team CCU

Charlie at the police station
Charlie at the police station

1/5

INCONTRI E CONSULENZA

Vogliamo mostrare ai bambini che ci prendiamo cura di loro e sono importanti. Per questo festeggiamo insieme le grandi feste come il Natale e il Capodanno.

Vogliamo renderci conto  della situazione di vita dei bambini con conversazioni, preghiere, guida spirituale e consigli durante vacanze.  

Vogliamo incoraggiarli a lavorare con fede e speranza per cambiare il loro futuro. Molti sono pronti a dar tutto. Però non c’è nessuno chi li possa aiutare. Siamo alla ricerca di modi e soluzioni insieme.

Family Reunion
Family Reunion

On the way back home
On the way back home

resettlement at village
resettlement at village

Together with LC1, Family and witnesses we talk, counsel and decide if children can be resettled

Family Reunion
Family Reunion

1/6